DILEMMA TRAINING

“… quando ci si trova di fronte ad un’alternativa decisionale non dirimibile con i saperi a disposizione, siano essi scientifici, economici o manageriali …”

Nasce come modalità per gestire dilemmi inerenti al conflitto tra morale privata ed etica o abitudine professionale.
Negli anni ottanta si sviluppa ad opera di Henk van Luijk lavorando nel quadro di una ricerca sull’integrità nelle organizzazioni (patrocinato dall’European Institute for Business Ethics).
Gli ambiti di applicazione del dilemma training sono limitati a casi ben definiti come provvedimenti disciplinari, licenziamenti, conflitti tra diverse visioni etiche, ecc.
Si svolge in modo abbastanza veloce, per fasi scandite da domande alle quali bisogna dare risposte il più possibile esaustive.

È rivolto a singole persone come a gruppi che devono compiere scelte decisionali legate a scenari che coinvolgono altri soggetti.